Riprende il tour digitale nei Comuni della Sardegna.

Continua il tour digitale nell’isola per incentivare i Comuni della Sardegna a implementare la transizione digitale secondo le linee guida dell’Agenzia per l’Italia digitale, Agid. “La Regione sta lavorando per garantire lo sviluppo tecnologico e l’accesso alla rete e per migliorare la qualità dei servizi pubblici delle Comunità, anche d quelle più piccole”, ha spiegato l’Assessore degli Affari generali, Valeria Satta, che questa mattina ha incontrato il sindaco di Elini, in Ogliastra.

“Con la ripresa del tour vogliamo manifestare la nostra presenza sul territorio, supportando i Comuni più piccoli, penalizzati in termini di infrastrutture digitali. Oggi siamo a Elini per proporre la Carta dei Servizi digitali promossa dalla Direzione Generale dell’Innovazione e Sicurezza It”, ha detto nel corso dell’incontro a cui ha partecipato anche l’Assessore dei Trasporti Giorgio Todde.

“Il tour digitale nei piccoli centri è uno strumento che serve per avvicinare la Regione Sardegna ai territori che manifestano un importante divario digitale – ha spiegato l’Assessore Todde – Si tratta di Comuni che necessitano di dispositivi innovativi che riguardano la digitalizzazione, l’informatizzazione e le connessioni di ultima generazione. Prossimamente ci recheremo in altri centri della Sardegna per realizzare l’interconnessione del territorio”, ha concluso l’Assessore Todde.

Riprende il tour digitale nei Comuni della Sardegna. Read More

Bastava una immagine per violare il profilo di un utente su Instagram.

Una vulnerabilità di Instagram ha potenzialmente esposto gli utenti a delle violazioni dell’account. I ricercatori di sicurezza di Check Point Research hanno scoperto che un aggressore avrebbe potuto, tramite l’invio di un’immagine contenente un codice malevolo, prendere il controllo del profilo di un utente trasformando così il telefono del bersaglio in uno strumento di spionaggio. (altro…)

Bastava una immagine per violare il profilo di un utente su Instagram. Read More

Twitter, hacker violano gli account di Biden, Musk, Buffett e Gates

L’account Twitter di Apple è stato hackerato da truffatori di bitcoin, gli stessi che hanno hackerato nei giorni passati anche l’account del CEO di Tesla, Elon Musk, del CEO di Amazon Jeff Bezos, di Bill Gates e altri ancora.Gli account hackerati propongono la truffa legata al Bitcoin. (altro…)

Twitter, hacker violano gli account di Biden, Musk, Buffett e Gates Read More

Dipendenti infedeli di Tim sottraevano informazioni utili che rivendevano ai call center.

La procura di Roma, nell’ambito dell’inchiesta Data Room, ha scoperto una grave violazione di circa 1 milione e 200 mila dati personali di ignari clienti di diverse compagnie telefoniche. L’indagine è stata condotta dagli investigatori del Centro nazionale anticrimine informatico per la Protezione delle infrastrutture critiche (Cnaipic) e ha portato all’emissione di 20 misure cautelari e a perquisizioni in svariate città d’Italia. Gli indagati, in base al coinvolgimento nella vicenda, sono colpevoli del reato di accesso abusivo a sistema informatico, detenzione abusiva e diffusione di codici di accesso, violazione della legge sulla privacy sulla comunicazioni e diffusione illecita di dati personali.

I provvedimenti della magistratura hanno coinvolto 20 persone, di cui 13 ordinanze per gli arresti domiciliari e 7 per l’obbligo di dimora nel comune di residenza. Scopo della pratica illecita era guadagnare dalle commissioni previste per la portabilità del numero in TIM, che potevano arrivare a 400 euro per ciascun contratto.

Dipendenti infedeli di Tim sottraevano informazioni utili che rivendevano ai call center. Read More

Regione Sardegna: app sarda per gestire ingressi nei locali.

Si chiama TermoQ ed è il sistema escogitato da quattro professionisti di Cannigione per gestire gli ingressi nei locali. L’idea, basata sulla presenza di uno schermo che indica al visitatore quando poter entrare in base alla capienza e al numero di persone presenti, è già in fase di sperimentazione in una catena di supermercati della Gallura. (altro…)

Regione Sardegna: app sarda per gestire ingressi nei locali. Read More

Australia ottenuta la connessione più veloce dl mondo.

Scaricare mille film in HD in una frazione di secondo: è quanto permette di fare la connessione Internet più veloce al mondo. Si tratta di un record che è stato reso possibile grazie a un chip ottico costruito in Australia dai ricercatori della Monash University di Melbourne, guidati da Bill Corcoran. I risultati della sperimentazione sono stati quindi pubblicati sulla rivista Nature Communications. (altro…)

Australia ottenuta la connessione più veloce dl mondo. Read More

Il Garante della privacy vuole vederci chiaro sul numero anti-fake news di WhatsApp

All’orizzonte un tavolo condiviso tra l’Autorità garante per la privacy e quella per le comunicazioni per contrastare la diffusione delle fake news. È questo il senso di uno scambio ufficiale tra i due organismi, nato da una richiesta di informazioni del Garante per la protezione dei dati personali, Antonello Soro, in merito al progetto Facta: iniziativa promossa da Pagella Politica WhatsApp (di proprietà di Facebook) che controlla e certifica le notizie scambiate ogni giorno sul popolare sistema di messaggistica. Lanciato agli inizi di aprile, il progetto mette a disposizione degli utenti un numero di telefono al quale inoltrare messaggi o articoli che potrebbero contenere informazioni false: all’altro capo una redazione di giornalisti ed esperti dedicata a ricostruire il filo di ogni storia, determinando infine se sia fondata o meno.

Il Garante della privacy vuole vederci chiaro sul numero anti-fake news di WhatsApp Read More
chiesa varazze

Google Arte e Cultura: cos’è e cosa offre alle istituzioni culturali.

Google Arte e Cultura si presenta come una piattaforma. Un museo digitale in cui visitare virtualmente mostre, collezioni e luoghi d’interesse storico situati in tutto il globo. Stando comodamente in casa è possibile passeggiare fra i corridoi del MoMa, poi spostarsi al Taj Mahal per ammirarne le cupole dall’alto, e infine studiare nel dettaglio le pennellate della Notte stellata di Van Gogh, così da vicino da poter intravedere la grana della tela sotto la vernice. Collezioni artistiche da tutto il mondo sono state digitalizzate grazie a Google Art Camera, con una tecnologia simile a quella di Google Street View e immagini ad altissima risoluzione: dai 7 ai 12 miliardi di pixel. Immagini che impiegano ore – e a volte giorni – per essere immagazzinate, perché Google Art Camera scatta centinaia di foto a un dipinto e poi le unisce.

Google Arte e Cultura: cos’è e cosa offre alle istituzioni culturali. Read More