Sardegna: Éntula, il festival letterario diffuso riparte dal 23 aprile 2021.

Éntula, riparte uno dei festival letterari più amati della Sardegna torna anche quest’anno Éntula“, il festival letterario con la Sardegna.  La data scelta per l’inaugurazione della nuova stagione è altamente simbolica, essendo il 23 aprile 2021 il giorno in cui si festeggia la Giornata Mondiale del Libro.  Per l’occasione 5 autori – Ciro Auriemma, Roberta Balestrucci, Roberto Delogu, Alessandro De Roma e Valeria Usala – incontreranno in diretta streaming online su Facebook e Youtube alle ore 18,00 la giornalista Paola Pilia.La manifestazione, che giunge quest’anno alla sua nona edizione, continuerà poi fino al prossimo dicembre con una serie di appuntamenti sia in streaming che dal vivo, in base all’andamento della situazione epidemiologica.
La manifestazione, che giunge quest’anno alla sua nona edizione, continuerà poi fino al prossimo dicembre con una serie di appuntamenti sia in streaming che dal vivo, in base all’andamento della situazione epidemiologica e in base alle eventuale restrizioni che potrebbero esserci nei prossimi mesi. Tra i paesi e le città che ospiteranno il festival ci saranno Baunei, Cagliari, Fonni, Fordongianus, Macomer, Monteleone Rocca Doria, Nulvi, Nuoro, Oristano, Ploaghe, Porto Torres, Sarule, Sassari, Serri, Turri, l’Unione dei Comuni della Barbagia, Urzulei, Valledoria, Villagrande Strisaili e Villanovaforru. Il primo appuntamento, quello inaugurale che si svolgerà venerdì 23 aprile 2021 in streaming pagine Facebook del festival Éntula e di Lìberos e sul canale YouTube Lìberos Sardegna. Sullo stesso canale Youtube trovate anche numerosi incontri della scorsa edizione del festival.

Sardegna: Éntula, il festival letterario diffuso riparte dal 23 aprile 2021. Read More

E-Distribuzione: continuano le attività formative a distanza per gli studenti sardi, stavolta al Buccari-Marconi di Cagliari.

Cagliari, 20 aprile 2021 – E-Distribuzione, la società del gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione, continua la sua attività formativa per gli studenti sardi e. a distanza di una settimana di quanto già fatto con il Primo Levi di Quartu, ha realizzato una nuova visita d’istruzione a distanza con gli studenti dell’Istituto d’Istruzione Superiore Buccari-Marconi di Cagliari, di concerto con la Dirigente Scolastica Prof.ssa Alessandra Scanu, su richiesta dei docenti del dipartimento di Elettrotecnica ed elettronica. L’attività formativa ha coinvolto due Terze e quattro Quarte superiori, per un totale di 87 ragazzi e la visita si è svolta completamente da remoto con studenti, docenti e personale Enel collegati in videoconferenza, visto il particolare periodo di emergenza sanitaria.
Gli studenti sono stati introdotti al mondo dell’energia elettrica, del calore e delle macchine elettriche da esperti di E-Distribuzione con successiva panoramica sulle reti elettriche ed impianti di distribuzione, sulla sicurezza e la gestione del rischio elettrico e sulla tutela dell’ambiente. Sempre in videoconferenza i ragazzi hanno poi potuto apprezzare la presentazione dell’innovativo Centro di Addestramento Operativo (CAO) di Cagliari di E-Distribuzione, realizzata tramite un drone che ha trasmesso le immagini.
Il seminario formativo, si inserisce tra le iniziative di sostenibilità di E-Distribuzione a favore delle Comunità, con lo scopo di coinvolgere partner esterni come scuole, università, associazioni, nonché di tutti gli enti – come Protezione Civile e Vigili del Fuoco – che svolgono un ruolo sociale importante, ad esempio nella gestione delle situazioni di emergenza dovute ad eventi atmosferici.
Claudio Curti, Responsabile dell’Esercizio Sardegna per l’Area Nord-Ovest di E-Distribuzione, dichiara: “Siamo molto orgogliosi di continuare a realizzare queste iniziative formative per il futuro dei nostri giovani ed al servizio delle comunità in cui opera, in un’ottica di sostenibilità ed attenzione al territorio. Conoscenza del sistema elettrico, mondo scuola-lavoro, operare in sicurezza, tutela dell’ambiente e innovazione tecnologica sono le direttrici di questi incontri.

E-Distribuzione: continuano le attività formative a distanza per gli studenti sardi, stavolta al Buccari-Marconi di Cagliari. Read More
Regione Sardegna

Regione Sardegna: stabilizzazione dei lavoratori avventizi dei Consorzi di Bonifica.

Misure per la stabilizzazione del personale avventizio dei Consorzi di bonifica. L’assessore dell’Agricoltura, Gabriella Murgia, ha predisposto un apposito atto d’indirizzo che la prossima settimana sarà portato all’attenzione della Giunta.
Il provvedimento è stato oggetto di un confronto con l’Anbi (l’associazione dei Consorzi di bonifica), gli stessi Consorzi e le segreterie regionali delle organizzazioni sindacali che rappresentano le categorie di lavoratori interessate.
“La Regione – ricorda l’esponente della Giunta Solinas – ha già previsto nel proprio bilancio le risorse finanziarie per consentire ai Consorzi di bonifica di procedere speditamente con le procedure di stabilizzazione. Riteniamo che con questa attività si dia, da un lato, soddisfazione ai lavoratori che attendono da diversi anni di vedere stabilizzata la propria posizione lavorativa, e dall’altro si consenta ai Consorzi di poter adeguare la propria struttura organizzativa per assicurare un costante miglioramento dell’efficienza dei servizi forniti agli agricoltori sardi”.

Regione Sardegna: stabilizzazione dei lavoratori avventizi dei Consorzi di Bonifica. Read More
Covid 19

Campagna vaccinale anti covid-19 – Modalità di adesione e prenotazione.

Cittadini over 70
Cittadini nati dal 1942 al 1951

Da mercoledì 31 marzo, i cittadini nati nel 1942, 1943 e 1944, che non hanno alcuna esenzione per patologia, possono manifestare la propria adesione alla campagna vaccinale tramite registrazione sul “Portale di adesione alla campagna di vaccinazione anti-COVID-19 della Regione Sardegna”, in maniera progressiva a partire dai nati nel 1942. (altro…)

Campagna vaccinale anti covid-19 – Modalità di adesione e prenotazione. Read More
Covid 19

Piano Vaccinale Regione Sardegna.

A pochi giorni dall’ultimo aggiornamento sulle modalità di adesione, si amplia ulteriormente la platea dei sardi chiamati ad aderire alla campagna di vaccinazione anti-Covid. Da domani, venerdì 2 aprile, così come indicato in una nota dell’assessorato regionale della Sanità, i cittadini over 70, nati nel 1945 e 1946, non esenti dal ticket per patologia, e il personale della polizia municipale, sulla base degli elenchi progressivamente forniti dai Comuni alla Regione, potranno manifestare la propria adesione alla campagna di vaccinazione attraverso il portale regionale dedicato “vaccinocovid.sardegnasalute.it”.

I cittadini, in seguito alla registrazione sul portale, saranno contattati dall’Ats per la comunicazione dell’appuntamento per la somministrazione del vaccino. Tutte le persone con patologie, riconosciute in regime di esenzione dal ticket, e i cittadini che rientrano nella categoria dei ‘pazienti fragili’, continueranno a essere contattati direttamente da Ats e, per loro, non sarà necessaria la registrazione alla piattaforma.

Il portale apre quindi ulteriormente alle adesioni che già includevano gli ultraottantenni, gli over 70 dal 1942 al 1944 e il personale docente e non docente delle scuole statali, inclusi quelli dell’alta formazione artistica, musicale e coreutica e delle scuole paritarie.

Piano Vaccinale Regione Sardegna. Read More
Regione Sardegna

Regione Sardegna: Riforma assetto territoriale.

Il disegno di legge di riforma delle Autonomie locali, che riorganizza le competenze tra Regione ed enti intermedi, è la risposta ai bisogni e alle aspirazioni dei diversi territori, che potranno meglio sentirsi rappresentati e tornare a essere protagonisti nelle scelte che ricadono direttamente sulle Comunità di appartenenza. Abbiamo davanti una riforma di grande valore, che produrrà effetti positivi non solo per le grandi aree urbane ma anche per i territori e le comunità dell’interno, con una maggiore partecipazione e un vero decentramento di rappresentanza e servizi”. Così il Presidente della Regione Christian Solinas commenta il testo unico approvato dal Consiglio Regionale che modifica l’assetto degli Enti locali portando a sei le Province (Gallura, Nuoro, Ogliastra, Oristano, Medio Campidano e Sulcis-Iglesiente), a due le Città Metropolitane (Sassari in aggiunta a Cagliari, che si allarga e passa da 17 a 72 Comuni) e introducendo anche le Unioni di Province. Una riforma che il Presidente Solinas considera un passo importante verso l’efficienza organizzativa del sistema di servizi a supporto dei cittadini.

Regione Sardegna: Riforma assetto territoriale. Read More
Covid 19

Regione Sardegna: Campagna vaccinale anti covid-19 – Modalità di adesione e prenotazione.

Campagna vaccinale anti covid-19 – Modalità di adesione e prenotazione Aggiornamento al 29 marzo 2021
La presente comunicazione è da intendersi un aggiornamento della comunicazione del 5 marzo 2021 dell’Assessore dell’Igiene e sanità e dell’assistenza sociale, riferita alle modalità di adesione e prenotazione per:

Cittadini over 80
Personale docente e non docente, compreso il personale supplente, delle Scuole Statali
Personale AFAM docente e non docente
Personale docente e non docente, compreso il personale supplente, delle Scuole Statali.

Over 65
Sulla base dell’elenco fornito alla Regione Sardegna dal Ministero dell’economia e delle finanze, il
suddetto personale da martedì 30 marzo può manifestare la propria adesione alla campagna
vaccinale tramite registrazione sul “Portale di adesione alla campagna di vaccinazione anti-COVID19 della Regione Sardegna”.
I cittadini che, in tal modo, avranno espresso la loro adesione, riceveranno un SMS con indicazione
dell’ora e del luogo dove presentarsi per effettuare la vaccinazione, con il vaccino Astra Zeneca.
Personale docente e non docente delle Scuole Paritarie
Sulla base dell’elenco progressivamente fornito alla Regione Sardegna dalle Scuole paritarie, il
suddetto personale da martedì 30 marzo può manifestare la propria adesione alla campagna
vaccinale tramite registrazione sul “Portale di adesione alla campagna di vaccinazione anti-COVID19 della Regione Sardegna”.
I cittadini che, in tal modo, avranno espresso la loro adesione, riceveranno un SMS con indicazione
dell’ora e del luogo dove presentarsi per effettuare la vaccinazione, con il vaccino Astra Zeneca. ASSESSORADU DE S’IGIENE E SANIDADE E DE S’ASSISTÈNTZIA SOTZIALE
ASSESSORATO DELL’IGIENE E SANITA’ E DELL’ASSISTENZA SOCIALE
Via Roma 223 09123 Cagliari
san.assessore@pec.regione.sardegna.it

Cittadini over 70
Da mercoledì 31 marzo, i cittadini nati nel 1942, 1943 e 1944, che non hanno alcuna esenzione
per patologia, possono manifestare la propria adesione alla campagna vaccinale tramite
registrazione sul “Portale di adesione alla campagna di vaccinazione anti-COVID-19 della Regione
Sardegna”, in maniera progressiva a partire dai nati nel 1942.
I cittadini che, in tal modo, avranno espresso la loro adesione, riceveranno un SMS con indicazione
dell’ora e del luogo dove presentarsi per effettuare la vaccinazione, con il vaccino Astra Zeneca.
I cittadini che hanno un’esenzione per patologia o che rientrano nella categoria dei cosiddetti
“pazienti fragili” saranno contattati direttamente da ATS.

Regione Sardegna: Campagna vaccinale anti covid-19 – Modalità di adesione e prenotazione. Read More
Covid 19

Aggiornamento dai coronavirus al giorno 29 marzo.

Cagliari, 29 marzo 2021 – Sono 44.854 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall’inizio dell’emergenza. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale sono stati rilevati 164 nuovi casi. In totale sono stati eseguiti 983.595 tamponi, per un incremento complessivo di 9.725 test rispetto al dato precedente. Il rapporto casi positivi-tamponi eseguiti segna per l’Isola un tasso di positività del 1,6%.
Si registrano tre nuovi decessi (1.229 in tutto). Sono invece 200 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (+11), mentre sono 31 (+1) i pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 13.747. I guariti sono complessivamente 29.461 (+88), mentre le persone dichiarate guarite clinicamente nell’Isola sono attualmente 186.
Sul territorio, dei 44.854 casi positivi complessivamente accertati, 11.286 (+86) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 7.025 (+24) nel Sud Sardegna, 3.695 (+3) a Oristano, 8.781 (+13) a Nuoro, 14.067 (+38) a Sassari.

Fonte Regione Autonoma della Sardegna

Aggiornamento dai coronavirus al giorno 29 marzo. Read More

Regione Sardegna: al via i contributi fitto-casa per studenti sardi che frequentano corsi universitari fuori dalla Sardegna.

Pubblicato dall’Assessorato regionale della Pubblica istruzione il bando per l’attribuzione di contributi per il fitto-casa da assegnare a studenti sardi che frequentano corsi universitari presso atenei ubicati fuori dalla Sardegna per l’anno accademico 2020/21.
Il bando disciplina gli indirizzi e le modalità di attribuzione dei contributi destinati all’abbattimento dei costi relativi al canone di locazione, riservati agli studenti sardi che, nel corso dell’anno accademico 2020/21, siano iscritti a uno dei seguenti corsi, organizzati da Università, Scuole e Istituti ubicati fuori dal territorio della Sardegna:

(altro…)

Regione Sardegna: al via i contributi fitto-casa per studenti sardi che frequentano corsi universitari fuori dalla Sardegna. Read More
Regione Sardegna

Sardegna zona arancione da lunedì 22 marzo: cosa si può fare, regole.

La Sardegna dice addio alla zona bianca e passa alla fascia intermedia di rischio Covid insieme al Molise, che era in zona rossa. Restrizioni e divieti in arrivo. L’ultimo decreto del governo Draghi ha stabilito che dal 15 marzo al 2 aprile 2021 nelle regioni i cui territori si collocano in zona gialla si applicano le misure stabilite per la zona arancione. Ma cosa si può fare e cosa no? In attesa dell’ulteriore passaggio in zona rossa per Pasqua, che varrà per tutto il Paese dal 3 al 5 aprile, per la Sardegna e il Molise valgono quindi le misure della fascia intermedia di rischio. (altro…)

Sardegna zona arancione da lunedì 22 marzo: cosa si può fare, regole. Read More

Regione Atunoma della Sardegna, pubblicati i bandi per la mobilità del personale.

 Sul sito istituzionale della Regione Sardegna sono stati pubblicati gli avvisi per la mobilità volontaria mediante passaggio diretto tra diverse amministrazioni. Sono disponibili 20 posti di istruttore tecnico (categoria C), dei quali 14 di istruttore tecnico geometra, 4 di istruttore tecnico informatico e 2 di istruttore tecnico-perito agrario; 11 posti di funzionario amministrativo (categoria D); 15 posti di istruttore amministrativo (categoria C); 3 posti di assistente amministrativo (categoria B); 8 posti di funzionario tecnico (categoria D), dei quali 6 di funzionario tecnico ingegnere e 2 di funzionario tecnico geologo. La domanda dovrà essere inviata entro un mese. (altro…)

Regione Atunoma della Sardegna, pubblicati i bandi per la mobilità del personale. Read More
Regione Sardegna

Regione Sardegna: Campagna vaccinale anti covid-19 – Modalità di adesione e prenotazione

Dal 1° marzo i cittadini nati fino al 1937 (Over 85) stanno progressivamente ricevendo un sms con l’invito a manifestare la loro adesione alla campagna vaccinale tramite registrazione sul “Portale di adesione alla campagna di vaccinazione anti-COVID-19 della Regione Sardegna”. Fino al 14 marzo, possono manifestare la propria adesione sul portale solo i cittadini che hanno ricevuto l’SMS di invito.
Dal 15 marzo, TUTTI i cittadini Over 80 (ossia nati fino al 1941), potranno aderire alla campagna tramite lo stesso portale, anche se non hanno ricevuto l’SMS di invito.
I cittadini che, in tal modo, avranno espresso la loro adesione, verranno richiamati dalle segreterie CUP e saranno convocati per la vaccinazione.
Parallelamente, ATS sta portando avanti iniziative locali finalizzate alla vaccinazione dei cittadini OVER 80 con il supporto dei Sindaci e dei Medici di Medicina Generale.
In ogni caso, qualora non sia stato possibile aderire con le modalità sopra esposte, dal 1° aprile ci si potrà rivolgere agli sportelli CUP, che verranno progressivamente attivati e implementati in fasce orarie specifiche, o si potrà effettuare la prenotazione telefonica utilizzando il numero unico 1533, in fasce orarie dedicate, attivo anche il sabato e la domenica, secondo le indicazioni che saranno rese note successivamente.
Personale Scolastico
Scuole Statali: personale docente e non docente, compreso il personale supplente. Personale AFAM (docente e non docente)

Sulla base dell’elenco fornito alla Regione Sardegna dal Ministero dell’economia e delle finanze, il suddetto personale:
dall’8 marzo riceverà un sms con l’invito a manifestare la propria adesione alla campagna vaccinale tramite registrazione sul “Portale di adesione alla campagna di vaccinazione anti-COVID-19 della Regione Sardegna”.
Fino al 14 marzo, potranno manifestare la propria adesione sul portale solo i cittadini che avranno ricevuto l’SMS di invito.
Dal 15 marzo, TUTTI i cittadini appartenenti a questa categoria, potranno aderire alla campagna tramite lo stesso portale, anche se non hanno ricevuto l’SMS di invito.
I cittadini che, in tal modo, avranno espresso la loro adesione, riceveranno un SMS con indicazione dell’ora e del luogo dove presentarsi per effettuare la vaccinazione.
Nel caso in cui l’appuntamento proposto non sia accettato, il cittadino potrà rispondere all’SMS e verrà successivamente contattato dall’ATS per riprogrammare l’appuntamento.
Per quanto attiene il personale scolastico non statale saranno date successive comunicazioni.
Università: personale docente e non docente
Si sta procedendo alla vaccinazione del personale docente e non docente, tramite contatti diretti tra le Università della Sardegna e le Aziende ospedaliere, che hanno attivato specifici punti vaccinali per detto personale.

Regione Sardegna: Campagna vaccinale anti covid-19 – Modalità di adesione e prenotazione Read More