regione autonoma della sardegna

Il Governo impugna la legge che istituisce le nuove province in Sardegna.

Il Consiglio dei Ministri  impugna la legge sarda che aumenta  le province da 4 a 8 senza il preventivo referendum previsto dallo statuto della regione

Il Governo – si legge da fonti di palazzo Chigi – si è opposto alla riforma che, con una immotivata moltiplicazione di enti, avrebbe dato vita a una struttura troppo complicata, articolata e inutilmente costosa senza il doveroso ricorso alla consultazione popolare prevista dallo statuto.

Nel 2012  l’esito della consultazione anti-casta che doveva mettere fino a metà degli enti intermedi dell’isola. Invece nel frattempo la riforma ha creato unioni dei comuni, “mini-città metropolitane”, città medie, reti urbane… E al centro di tutto ci sono i soldi in arrivo da Cagliari, Roma e Bruxelles.

Gli elettori sardi nel 2012  hanno approvato a larga maggioranza quattro referendum abrogativi per altrettante province. Olbia-TempioOgliastraMedio Campidano e Carbonia-Iglesias dovranno essere quindi cancellate a pochi anni dalla loro travagliata istituzione, iniziata con una serie di leggi a partire dal 1997.

Oggi si tenta di riesumarle nonostatnte i cittadini della Sardegna abbiano già espresso chiaramente il loro parere votando al referendum del 2012 per l’abolizione delle quattro province regionali.

 

Il Governo impugna la legge che istituisce le nuove province in Sardegna. Read More

Sanluri: Chiesa di San Rocco.

Chiesa di san Rocco Sanluri

La Chiesa di San Rocco si affaccia sulla strada che conduce al Convento dei Cappuccini, nel colle omonimo. Si ritiene sia stata costruita nel XVI secolo, in segno di ringraziamento per una scampata epidemia; in realtà fu edificata nella seconda metà del secolo XVII, in seguito alla grave pestilenza che colpì il paese tra il 1652 ed il 1653. Le vittime del contagio, innumerevoli in tutta l’isola, furono a Sanluri 2500, come attesta un registro parrocchiale dell’epoca: “Acquì entre la peste qual levò Antiogo enas – el ano 1652 a 18 setiembre – murieron entre pequenos y grandes 2500 almas”. (altro…)

Sanluri: Chiesa di San Rocco. Read More

Sanluri: chiesa San Francesco d’Assisi

La chiesa dei Cappuccini di Sanluri, dedicata a San Francesco d’Assisi, fu edificata assieme al convento agli inizi del ‘600, tra il 1608 ed il 1609, grazie all’interessamento ed al contributo finanziario del marchese di Laconi. I lavori furono portati avanti anche con il sostegno della popolazione sanlurese, come risulta dai documenti dell’epoca: lasciti testamentari e donazioni alla “fabbrica di S. Francesco dei padri cappuccini” sono attestati infatti nei “Quinque Libri” della parrocchia di Sanluri a partire dal 1609 e per gran parte del sec. XVII. Chiesa e convento furono edificati seguendo il sobrio stile delle costruzioni cappuccine dell’epoca (si confronti a questo proposito in particolare il convento e la chiesa di Barumini, del 1610) ma, nel corso dei secoli, vennero sottoposti a restauri e ampliamenti che ne hanno modificato parzialmente l’aspetto originario. L’edificio di culto aveva in origine una facciata con terminale piatto e merlato, e portale centrale architravato sovrastato da oculo, come si può vedere in un particolare del dipinto seicentesco raffigurante la Vergine tra santi e anime purganti, custodito nella parrocchiale, proveniente dalla chiesa di San Martino. La chiesa ed il convento dei cappuccini sono individuabili in basso a destra, dove è illustrato uno scorcio di Sanluri durante l’epidemia di peste del 1652. (altro…)

Sanluri: chiesa San Francesco d’Assisi Read More

Comune di Sanluri- Chiesa di San Martino

Nel libro “Sanluri terra lori”, edito a Cagliari nel 1965, P. F. Colli Vignarelli, a proposito della chiesa di San Martino, scrive che è molto antica, senza tuttavia specificare in quale secolo sia stata costruita. In effetti, i documenti d’archivio che la riguardano, partono dalla fine del sec. XVI e si riferiscono soprattutto ai restauri cui venne sottoposta e ai lasciti destinati all’abbellimento dell’altare e agli arredi. Non è pertanto possibile, sulla base dei dati archivistici in nostro possesso, risalire alla sua fondazione. (altro…)

Comune di Sanluri- Chiesa di San Martino Read More